C5 – SPORTING – FERMO C5 3-3

Lo Sporting torna a sorridere anche se a metà riuscendo finalmente a riportare un punto a casa.

IMG_0991

Si affrontava la seconda della classe, il Fermo C5, avversario ostico,  seppur con una partita del tutto attendista, chiudeva il primo tempo sul 3 a 0. Risultato bugiardo perché il più impegnato è stato il bravo portiere ospite , un palo colpito da Rastelli e i soliti tre errori che poi puntualmente ti puniscono.

Ripresa con lo Sporting  che a testa bassa cerca di raddrizzare le sorti e con  Bartolomei riesce ad accorciare le distanze. Il Fermo soffre e, fortunatamente per i locali, non concretizza due contropiedi  3 contro 1. La partita si fa più spigolosa e lo Sporting riesce a conquistarsi il sesto fallo grazie ad una ingenuità ospite.  Bruni Gianmario al tiro e gol. Gli ultimi dieci minuti sono al fulmicoto
ne con Capriotti che fa giocare i suoi con il portiere di movimento, Marconi, che per due volte non riesce per un soffio a pareggiare. All’ultimo secondo quando tutto sembrava concluso, un bolide da fuori di Bruni G. portava meritatamente a tre le reti per lo Sporting  che riusciva a pareggiare.  Buona prova, c’è molto da lavorare ma la strada per riemergere è quella giusta.

PAGELLE

Pennacchietti  7 – Bruni G. 7.5 – Ciotti 6 – Marconi 6 – Aurini 6 – Rastelli  6.5 – Pennacchietti A. 6 – Bartolomei 6 – Dudu 6.5 – Subrani sv  –  Ascani sv  – Bruni A. sv

Attachment

IMG_0991 IMG-20150725-WA0004

Leave a Comment

(required)

(required)